Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Archivio | editoriale | 2
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Home » Archivio per Categoria » editoriale(Pagina 2)

Quanta fretta, governatore

Quanta fretta, governatore

Il neo-governatore Zingaretti ha battuto tutti sul tempo. Ha varato la giunta in gran fretta, senza nemmeno aspettare di concludere la trattativa con gli alleati di Liberi e Uguali. Ha voluto mettere tutti di fronte ad un fatto compiuto, saltando a pie’ pari le polemiche e le perplessità sull’handicap dei numeri in Consiglio, che fa […]

email

Gli equivoci del centro destra

Gli equivoci del centro destra

Prima sventolano il nome dell’ennesimo giornalista-candidato, il simpatico Genny Sangiuliano, ma dopo aver fatto trapelare che era stato interpellato anche il collega Porro. Poi qualcuno si fa venire l’affanno, scatta un comprensibile pressing e al Pirozzi di Amatrice viene presumibilmente posto un diktat, stai con noi e verrai premiato o fatti da parte perchè il […]

Rifiuti elettorali

Rifiuti elettorali

Lasciamo da parte ogni considerazione tecnica, lasciamo da parte la cronaca spicciola, concentriamoci sul cuore del problema: Roma sta morendo soffocata dai rifiuti, ma l’emergenza è soffocata a forza per ragioni elettorali. Almeno è quello che pare di capire leggendo i giornali e annusando dietro le dichiarazioni di amministratori e politici. In mezzo ci sono […]

Elezioni, le anomalie del caso Lazio

Elezioni, le anomalie del caso Lazio

Siamo arrivati allo scioglimento delle Camere, conosciamo la data delle prossime elezioni, nazionali e regionali. Manca una manciata di settimane. Ma restiamo fermi. In attesa. Manca qualcosa, meglio manca qualcuno. Manca un candidato. Il nostro Godot dovrà arrivare per forza, lo aspettiamo ormai di ora in ora. Ma non sappiamo che faccia potrà avere. Parliamo […]

La politica (elettorale) degli equivoci

La politica (elettorale) degli equivoci

Se non fosse così terribile ci sarebbe da sorridere e poi da applaudire affascinati. Gli strateghi del Pd, del governo, della lobby politica che governa Roma a dispetto della ingombrante presenza grillina (vedi le evoluzioni del ministro Calenda) sono degli inarrivabili prestigiatori: il partito deve puntare il tutto per tutto sulla vittoria di Zingaretti alle […]

OSTIA: E ora punto e a capo

OSTIA: E ora punto e a capo

Quando le cose vanno bene su tutti i fronti a Roma si dice che l’acqua scorre giù per l’orto. Così la Raggi ed il Movimento 5 Stelle incassano anche la vittoria su Ostia, in quel X Municipio commissariato a causa del malaffare imperante sul Litorale e di quelle concessioni nate sull’onda di mafia Capitale. Il […]

E adesso il caso Ostia è diventato nazionale

E adesso il caso Ostia è diventato nazionale

Ci voleva una testata in diretta tv per far diventare Ostia un caso nazionale. Il video del clamoroso episodio che vede vittima il giornalista della trasmissione “Nemo”, picchiato da un esponente del clan Spada, ha fatto il giro del mondo, conquistando titoli sui maggiori quotidiani stranieri. Ora tutta l’attenzione è sul litorale romano e su […]

Palazzo Chigi e Campidoglio, stucchevole gioco delle parti

Palazzo Chigi e Campidoglio, stucchevole gioco delle parti

Stiamo assistendo da giorni ad un imbarazzante gioco delle parti tra Campidoglio e governo, segnatamente nelle figure del sindaco Raggi e del ministro Calenda. Tra messaggi in codice e attacchi diretti, tra schermaglie incomprensibili e dichiarazioni di intenti l’opinione pubblica ha perso il filo e non capisce più chi sia il buono e chi sia […]

Stupro continuo, è un paese fuori di testa

Stupro continuo, è un paese fuori di testa

Stupro continuo, è un paese fuori di testa. Ogni giorno, ogni notte un nuovo terribile, disgustoso episodio. Cambiano le tipologie, le circostanze, vittime e carnefici sono italiani e stranieri in egual misura, lasciamo da parte qualsiasi traccia di ragionamento ideologico e razzista. Troppe cose non vanno, in Italia galleggia un mix esplosivo di elementi che […]

Questione rom fuori controllo, ci risiamo

Questione rom fuori controllo, ci risiamo

Si può fare finta di niente, si può nascondere la polvere sotto il tappeto e concentrarsi sulle altre emergenze finanziarie e politiche. Ma la questione rom è lì, pronta a scoppiare clamorosamente in qualsiasi momento. Adesso sono i vigili urbani a togliere il coperchio al vaso di Pandora. Al campo di Castel Romano, ove per […]